Screen

Profile

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

La straordinaria scoperta, pubblicata sulla rivista Nature

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La straordinaria scoperta, pubblicata sulla rivista Nature, si deve a un gruppo internazionale coordinato dall'università belga di Liegi. Aumenta così anche il numero dei pianeti esterni al Sistema Solare finora scoperti.Rappresentazione artistica della stella Trappist-1 con il suo sistema planetario (fonte: NASA/JPL-Caltech) (ANSA)

Il più grande sistema planetario mai scoperto con tanti possibili 'sosia' della Terra, a nemmeno 40 anni luce dalla Terra.

I sei pianeti più vicini alla stella sono paragonabili alla Terra per dimensioni e temperatura, hanno probabilmente una composizione rocciosa e si trovano in una zona in cui la temperatura è compresa fra zero e 100 gradi. Il sole di questo sistema planetario, Trappist-1, è una vecchia conoscenza per gli astronomi: era stato scoperto nel maggio 2016 insieme ai tre pianeti che si trovano nella fascia abitabile.


I pianeti ruotano intorno alla stella Trappist-1, molto più piccola e debole del nostro Sole. "E' un sistema planetario eccezionale, non solo perché i suoi pianeti sono così numerosi, ma perchè hanno tutti dimensioni sorprendentemente simili a quelle della Terra", spiega il coordinatore della ricerca, Michael Gillon. Utilizzando il telescopio Trappist, installato in Cile presso lo European Southern Observatory (Eso), i ricercatori hanno scoperto che tre dei sette pianeti dei Trappist-1 si trovano nella zona abitabile, cioè alla distanza ottimale dalla stella per avere acqua allo stato liquido. Potrebbero quindi ospitare oceani e, potenzialmente, la vita.

"La produzione energetica delle stelle nane come Trappist-1 è molto più debole di quella prodotta dal Sole. Perché ci sia acqua liquida in superficie, i pianeti dovrebbero essere in orbite più vicine di quanto vediamo nel Sistema Solare. Fortunatamente sembra che questa configurazione compatta sia proprio ciò che troviamo intorno a Trappist-1", spiega il co-autore della ricerca, Amaury Triaud, dell'università britannica di Cambridge.

Trappist-1, nella costellazione dell'Acquario, è una stella nana ultrafredda, con una massa pari all'8% del nostro Sole. In termini stellari quindi è molto piccola, solo un po' più grande di Giove. Gli astronomi ritengono che queste stelle nane possano ospitare molti pianeti di dimensione terrestre in orbite molto strette, rendendoli quindi promettenti obiettivi per la caccia alla vita extraterrestre, ma Trappist-1 è il primo di questi sistemi a essere stato scoperto. Rappresentazione artistica della stella Trappist-1 con il suo sistema planetario (fonte: NASA/JPL-Caltech) © Ansa


Molti dei sette i pianeti di Trappist-1, osservati anche con il telescopio spaziale Spitzer della Nasa, potrebbero avere acqua liquida in superficie, anche se le distanze orbitali rendono alcuni candidati più promettenti di altri. Modelli climatici suggeriscono che i tre pianeti più interni siano probabilmente troppo caldi per avere acqua liquida. E il pianeta più esterno è probabilmente troppo distante e freddo per averne. Ma quei tre pianeti che si trovano con le loro orbite giusto nel mezzo rappresentano per gli astronomi una sorta di Santo Graal poiché hanno le condizioni ideali per poter ospitare la vita.

 

 

Risultati immagini per foto bevanda redbull

 

Risultati immagini per tecnologia del futuro 2050

Inserisci il tuo Banner

  • Tel.+39/0113723030
  •  

  • https://www.ferrari.com./it-IT

     

    Risultati immagini per foto ragazze moto 2017

     

  •  

     

     

     

    Risultati immagini per foto ragazze moto 2017

     

     

     

     

  • http://www.coca-cola.it/
  •  

     

     

  •  

  •  

     

    Risultati immagini per foto donald trump presidente

    Risultati immagini per foto ragazze moto harley davinson

     

  • http://www.ducati.com/
    • Inserisci il tuo Banner

    • Tel.+39/0113723030

     

    • Red Bull Energy Drink Lattina

    web 2

    MusicGianna Nannini - Fenomenale

    web News

    libera stampaDJ Khaled - Wild Thoughts ft. Rihanna, Bryson Tiller
    Tot. visite contenuti : 2232051

    Informazione Libera

    web 1

    comunicazioneBaby K - Voglio ballare con te ft. Andrés Dvicio

    Triangolo

    Katy Perry - Swish Swish (Official) ft. Nicki Minaj

    CONTACT US

    http://www.piemonteopinioni.org/

     

    presidente@piemonteopinioni.org

     

    redazione@piemonteopinioni.org

    +39/0113723030

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    TORINO in v. Alfonso Ogliaro n. 34 Troverai:

    servizio di compilazione 730 - unico - ISEE -

    imu - red - detrazioni - comunicazioni INPS -

    prestazioni sociali agevolate e altro

    Centro Servizi :  tel. e Fax 0113723030

    caf.torinoviaogliaro@libero.it